Dott. David Pescarolo - Odontoiatria forense

FAQ

Il mio lavoro è poco conosciuto dai non addetti ai lavori. Chi si trova ad aver bisogno di un odontoiatra forense, quindi, all'inizio è spesso disorientato... non sa bene cosa aspettarsi. Dubbi e domande sono assolutamente normali e, di solito, anche numerose. Qui ho cercato di condividere con voi le più frequenti e significative.

  1. Come si svolge la consulenza?

    Scopri se ha senso iniziare o proseguire con una causa od un contenzioso.
  2. Posso “chiedere i danni” per qualunque trauma o errore professionale?

    No. In primo luogo è necessario dimostrare scientificamente l’esistenza di un rapporto causa-effetto tra un comportamento/evento lesivo e l'…
  3. Dopo la visita sarò obbligato ad “andare avanti” con una azione legale?

    Assolutamente no, ci mancherebbe! Rivolgersi ad un odontoiatra forense non comporta necessariamente alcuna azione ulteriore: anzi, al contrario, fornisce…
  4. Dopo la visita saprò se vale la pena “andare avanti” con una richiesta danni?

    Contestualmente alla visita, di solito, no. Infatti è necessario del tempo per raccogliere tutti gli elementi mancanti, valutarli, fare eventuali ricerche…
  5. L'avvocato mi ha chiesto di “portargli una perizia”: posso rivolgermi a lei?

    Certo. Gli avvocati più seri ed esperti consigliano spesso di rivolgersi fin da subito ad un odontoiatra forense, proprio per affrontare “ab initio” il…
  6. La perizia dell’odontoiatra forense equivale al certificato del mio dentista?

    No. Il dentista curante ha per definizione un approccio “clinico” con fini terapeutici, non medico-legali. Il che significa che – per ruolo e forma…
  7. Per chiedere i danni non basta una relazione e preventivo del nuovo dentista?

    No. Da una parte, infatti, non tutti i costi relativi al nuovo ciclo di cura sono in nesso di causa (per maggiori dettagli leggere: “Le tappe della c…
  8. Dopo la visita iniziale, potrò iniziare subito a curarmi?

    Molte volte, sì. Spesso, infatti, la visita iniziale è già sufficiente per fotografare, documentare, riscontrare e “cristallizzare” gli elementi pro…
  9. Oltre al danno fisico posso chiedere i danni estetici, morali, psicologici?

    Il danno biologico che viene valutato è già comprensivo della componente psico-fisica, estetica, ecc. cui poi si va ad aggiungere, come p…
  10. Fatta una capsula, è normale che si veda il colore grigio dell'impianto?

    No, non è normale. Soprattutto nel caso di una riabilitazione protesica appena conclusa, difficilmente potrebbe essere considerata come…